2 Unlimited-Biografia e Notizie

Indietro

2Unlimited-1

2 Unlimited era un duo musicale nato nel 1991 da un’idea dei produttori Jean-Paul DeCoster e Phil Wilde, provenienti dal Belgio.
A formare il gruppo furono il rapper Ray Slijngaard e la cantante Anita Doth, e insieme riscossero un notevole successo per tutta la prima metà degli anni novanta, partecipando anche al Festivalbar 1993 e al Festivalbar 1994 in Italia, con le loro canzoni inserite nelle compilation del programma. Il gruppo si sciolse nel 1996 ma i produttori, che detenevano i diritti sul nome, formarono un nuovo duo con lo stesso nome, formato stavolta da due ragazze: Romy van Ooijen e Marjon van Iwaarden. Con questa formazione tuttavia il gruppo non riscosse successo e, dopo un anno, si sciolse nuovamente.
Nel 2009, la formazione originale si riunisce per alcune esibizioni dal vivo.

Jean-Paul DeCoster e Phil Wilde s’incontrarono nella loro città natale di Anversa, in Belgio, e della loro collaborazione sotto il nome di Bizz Nizz, il singolo “Don’t Miss The Party Line”, fu un successo notevole in tutta Europa, compreso il Regno Unito, dove raggiunse la numero 7 della classifica nazionale dei singoli nell’aprile del 1990. Il suo successo è stata una grande sorpresa per il duo e li ha incoraggiati a continuare a lavorare insieme. All’inizio del 1991, un diciannovenne Ray Slijngaard stava lavorando come chef all’aeroporto Schiphol ad Amsterdam. Slijngaard era un amico del rapper dei Quadrophonia Marvin D, e mentre partecipava ad uno dei loro concerti prese un microfono e cominciò a rappare al fine di stimolare la folla poco entusiasta. Marvin rimase impressionato e lo presentò a DeCoster e Wilde, che lo convinsero a registrare un rap di “Money Money”, un brano che stava per essere pianificato come un singolo futuro dei Buzz Nizz. Nel frattempo, Anita Doth (Dels è il suo nome d’arte), anche lei diciannovenne, era un’amministratrice della divisione dei biglietti di parcheggio di una stazione di polizia di Amsterdam. Nel tempo libero si esibiva in un gruppo femminile chiamato Trouble Sisters e fu notata da Marvin, che le chiese di essere una cantante di supporto per lui. Slijngaard e Doth diventarono buoni amici, e alcune persone credono che abbiano avuto una relazione. DeCoster e Wilde crearono una traccia strumentale chiamata “Get Ready for This” e decisero che aveva bisogno di alcune voci. Chiesero a Slijngaard il suo contributo e lui debitamente registrò un rap. La band era inizialmente destinata ad essere un gruppo solista con Slijngaard a fare il cantante del gruppo, ma poi aggiunse la voce femminile di Doth. Furono così contenti del risultato che decisero di lavorare con loro come duo, e quindi nacquero i 2 Unlimited.

166total visits,1visits today