Ariana Grande – Biografia e Notizie

Indietro

Ariana Grande-Butera (Boca Raton, 26 giugno 1993) è un’attrice, cantante, compositrice, cantautrice e doppiatrice statunitense.

Divenuta famosa grazie al ruolo di Cat Valentine nelle sit-com di successo di Nickelodeon Victorious e Sam & Cat, nel 2011 firma un contratto con Republic Records, pubblicando nel dicembre 2011 il primo singolo Put Your Hearts Up, successivamente rinnegato e primo singolo estratto dal suo album di debutto Yours Truly, pubblicato nel 2013 e che ottiene subito il primo posto nella Billboard Hot 200, seguito da un’ottima recensione dalla critica musicale.

Il 28 aprile 2014 viene pubblicato Problem, singolo apripista del suo secondo album in studio, My Everything, pubblicato il 25 agosto 2014. L’album vende oltre 4.5 milioni di copie in tutto il mondo, diventando il più grande successo della cantante, grazie soprattutto ai numerosi singoli estratti (Break Free, Bang Bang, Love Me Harder, One Last Time), che hanno scalato le classifiche di numerosi paesi e diventati delle vere e proprie hit mondiali.

Nella sua seppur breve carriera di due anni ha venduto fino ad ora oltre 30 milioni di dischi, di cui 6 milioni di album e più di 24 milioni di singoli, ottenendo numerosi riconoscimenti, tra cui due MTV Video Music Awards, tre Teen Choice Awards, quattro Radio Disney Music Awards, due American Music Awards, un Billboard Music Awards, un People’s Choice Awards due Nickelodeon Kids’ Choice Awards ed ha inoltre ricevuto due nomination ai Grammy Awards.

Ariana Grande è nata e cresciuta a Boca Raton, in Florida, il 26 giugno 1993. Il suo nome è ispirato alla Principessa Oriana di Felix the Cat. Sua madre, Joan Grande, è manager esecutiva e proprietaria di un’azienda che produce strumenti per la comunicazione e allarmi di sicurezza per la Marina (la Hose-McCann Communications), e suo padre, Edward Butera, possiede una società di progettazione grafica; i due si sono trasferiti da New York in Florida quando Joan era incinta di Ariana, e si sono separati quando lei aveva quasi nove anni. Ha origini italiane (siciliane e abruzzesi). Ha un fratellastro di dieci anni più grande, primogenito della madre: Frank James Michael Grande Marchione, conosciuto come Frankie Grande o Frenkie J. Grande, di professione produttore, attore di musical e youtuber. Sin da piccola la ragazza si appassiona al canto, alla recitazione, all’intrattenimento e al ballo. A soli quattro anni viene chiamata dalla Nickelodeon per un ruolo nello show All That. Ha otto anni quando, recitando con una compagnia teatrale di bambini, ottiene il suo primo ruolo principale in Annie e sotto l’influenza di Gloria Estefan inizia a dilettarsi nel canto. Nel 2008 recita nel ruolo di Charlotte nel musical 13 di Broadway, per la quale riceve il premio di migliore attrice dalla Asociación Nacional de Teatro Juvenil: per recitarvi, smette di frequentare la North Broward Preparatory School rimanendone però iscritta e grazie ai materiali inviati dalla scuola Grande riesce a studiare con professori privati.

Ariana Grande al Tribeca Film Festival nel 2010.

Nel 2009, Grande comincia a registrare cover delle canzoni dei suoi cantanti preferiti come hobby, pubblicandole sul suo canale ufficiale di YouTube. Ariana canta come solista in varie orchestre sinfoniche, come la Filarmonica della Florida del Sud, Pops e Orchestra Sinfonica. Nel 2010 recita e partecipa alla creazione del personaggio di Miriam, nel musical Cuba Libra, scritto e prodotto da Desmond Child. Nello stesso anno interpreta il personaggio di Cat Valentine nella sit-com Victorious, trasmessa a partire del marzo 2010. Grande appare anche nella copertina della rivista Dream Magazine nell’edizione dell’agosto 2011.

Il cast di Victorious durante una performance live

Nell’agosto del 2011 esce la prima colonna sonora di Victorious, dove canta un duetto con Elizabeth Gillies. Sempre nel 2011, doppia la Principessa Diaspro nella serie di Nickelodeon Winx Club e pubblica il suo primo singolo Put Your Hearts Up. All’inizio del 2012 viene pubblicato il videoclip di Put Your Hearts Up su Vevo, che in seguito viene oscurato per l’insoddisfazione della cantante per il lavoro svolto.

Nell’agosto 2012, annuncia la conclusione di Victorious con la quarta stagione. Durante il Television Critics Association Summer Press Tour il 3 agosto 2012, annuncia che avrebbe recitato in Sam & Cat, interpretando il suo precedente ruolo di Victorious insieme a Jennette McCurdy, per una sit-com tradizionale. Sam & Cat viene ufficialmente annunciato da Nickelodeon il 29 novembre 2012. La terza colonna sonora di Victorious viene pubblicata il 6 novembre 2012 ed è intitolata Victorious 3.0. Il primo singolo, nonché l’unico brano cantato da Grande nell’album, è LA Boyz (duetto con Victoria Justice) e il video musicale viene pubblicato il 14 ottobre 2012.

Dal 12 dicembre al 23 dicembre 2012 recita nel ruolo di Biancaneve nella produzione di Pasadena Playhouse, A Snow White Christmas, con Charlene Tilton e Neil Patrick Harris. Sempre nel 2012, Grande duetta anche con il cantante britannico Mika per la versione singolo del brano Popular Song. e si esibisce con cover sul web e ad eventi di artisti come Mariah Carey con Emotions e All I Want For Christmas Is You, e Whitney Houston con I Believe in You and Me. L’11 luglio 2013, Nickelodeon aumenta di 20 episodi la prima stagione di Sam & Cat rendendo la prima stagione di quaranta episodi.

Grande completa il suo primo album di inediti, Yours Truly, nel giugno 2013, dopo tre anni di lavoro. L’album viene pubblicato il 2 settembre 2013 nel Regno Unito, e un giorno dopo negli Stati Uniti d’America, per la Republic Records.

Ariana Grande alla première di Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2 a New York nel 2011.

Il 26 marzo 2013, viene pubblicato il primo singolo estratto dall’album di debutto, The Way un duetto con Mac Miller. Entra subito nella Top 40 hit e Top 10 hit di Billboard Hot 100 e riceve anche la certificazione di disco di platino negli Stati Uniti (RIAA) e disco d’oro Australia (ARIA). Due giorni dopo la pubblicazione del singolo, sul canale Vevo ufficiale della cantante viene pubblicato il videoclip del brano, ed ha ottenuto la certificazione di Vevo con oltre 100 milioni di visualizzazioni. Il secondo singolo dell’album, Baby I, arriva nei negozi il 22 luglio 2013, mentre il video viene pubblicato sul canale Vevo personale il 6 settembre 2013. L’album debutta al primo posto nella classifica Billboard 200 (Stati Uniti) vendendo 138.000 copie nella sua prima settimana. Grande è la prima artista femmina a debuttare al primo posto con il suo album di debutto. Per questo Ariana diventa la quindicesima artista a raggiungere questo traguardo.

Grande interpreta Amanda Benson in Swindle, un adattamento del libro omonimo, di Gordon Korman, insieme alla co-protagonista in Sam & Cat, Jennette McCurdy. Il 15 agosto 2013 si esibisce per la prima volta in un evento importante, agli MTV Video Music Awards 2013 interpretando i suoi singoli Baby I e The Way durante il pre-show. Il 1º ottobre 2013 si esibisce col brano Popular Song con Mika a Dancing with the Stars.

Per gli MTV Europe Music Awards 2013, il 10 novembre ad Amsterdam, Paesi Bassi, Ariana Grande viene eletta presentatrice del backstage, informando al pubblico tutto ciò che succede dietro le quinte dello show. Durante il mese di novembre del 2013, Ariana Grande rivela a Notion Megazine le sue idee per il secondo album, che sarà pubblicato molto probabilmente nel febbraio 2014. Nei suoi progetti, c’è anche scrivere una canzone per il suo fidanzato, Nathan Sykes, della boyband The Wanted. Il 24 novembre 2013, Ariana si esibisce con due brani, The Way e Tattooed Heart, agli American Music Awards 2013, dove vince nella categoria Nuovo Artista dell’Anno. Ariana è l’artista più commentata su Twitter durante la tramissione in diretta dei premi.

Ariana Grande al Jingle Bell Ball nel dicembre 2013

Nel 2013, Grande annuncia che ogni martedì, a partire dal 19 novembre, avrebbe lanciato una canzone natalizia. Le canzoni lanciate settimanalmente sono: Last Christmas (singolo dei Wham, di cui Grande cambia alcune parole), Love is everything, Snow in California (canzone inedita), e Santa Baby in collaborazione con Elizabeth Gillies. Il 28 novembre 2013, durante il giorno del ringraziamento a New York, partecipa a 87th Annual Macy’s Thanksgiving Day Parade, interpretando la sua cover natalizia Last Christmas. Il 4 dicembre 2013, Grande si esibisce con la sua canzone Love is Everything all’annuale Christmas Tree Ligthing insieme a Mariah Carey, Kelly Clarkson, e altri artisti. Il 6 dicembre 2013, Grande si esibisce al Jingle Ball 2013 allo Staples Center di Los Angeles e il 13 dicembre 2013 al Z100’s Jingle Ball al Madison Square Garden di New York City. Le canzoni natalizie di Ariana debuttano subito nella Holiday Hot 100, Last Christmas debutta alla posizione numero 32, mentre Love is everything debutta al numero 15, il miglior risultato della settimana di dicembre del 2013 nella Holiday 100 per un artista rivelazione. Nella classifica di iTunes, la versione di Last Christams di Ariana, entra nella Top 10. Nella classifica di Billboard Holiday Digital Songs, Last Christmas debutta al numero 1 nella sua prima settimana. Love is everything debutta al numero 2 del Holiday Digital Songs.

Il 17 dicembre 2013 Grande pubblica il suo primo EP intitolato Christmas Kisses, contenente tutte e quattro le canzoni natalizie presentate in precedenza. Il 31 dicembre 2013 Grande si esibisce con la sua hit The Way insieme a Mac Miller, e con il suo singolo Right There con Big Sean all’evento speciale della fine dell’anno, Dick Clark’s New Year’s Rockin’ Eve.

Nel 2013 la cantante vince un Billboard Mid-Year Music Awards come “miglior rivelazione”, un Billboard Readers Poll Awards, un American Music Awards e un Music Choice Awards come “miglior nuova artista”.

Ad inizio 2014 la stessa Grande annuncia di essersi messa al lavoro su un nuovo progetto. Nello stesso periodo viene annunciata una collaborazione con Chris Brown per il brano Don’t Be Gone Too Long, contenuto nell’album X di quest’ultimo. Il brano avrebbe dovuto essere pubblicato nel marzo 2014 ma è stato posticipato a causa dell’arresto di Brown.

Il 27 aprile 2014, Grande presenta in anteprima mondiale ai Radio Disney Awards Problem, primo singolo estratto da My Everything, il suo secondo album in studio, in collaborazione con la rapper Iggy Azalea. Il brano ottiene un grande successo mondiale e raggiunge la #2 posizione della Billboard Hot 100 e diventa anche uno dei singoli più venduti dell’anno, nonché il singolo di maggior successo nella carriera della cantante, vendendo in totale oltre 9 milioni di copie in tutto il mondo. Con Problem la cantante vince il premio come “Best Pop Video” agli MTV Video Music Awards 2014. Il 2 luglio 2014 esce invece il secondo singolo Break Free, in collaborazione con il dj Zedd: anche quest’ultimo riscuote un grande successo e vende globalmente 4 milioni di copie. Il video invece esce il 13 agosto e la canzone raggiunge la quarta posizione della Billboard Hot 100.

Il 29 luglio 2014 collabora con Jessie J e la rapper Nicki Minaj al singolo Bang Bang. Il singolo scala velocemente le classifiche di iTunes, arrivando alla 1ª posizione in numerosi paesi tra cui Stati Uniti, Israele, Filippine e Hong Kong. Nella sua prima settimana, Bang Bang debutta alla #6 nella Billboard Hot 100 (e raggiungendo in seguito la #3 posizione), con oltre 230.000 copie vendute. Con l’uscita di Best Mistake, poco dopo Break Free e Bang Bang, Grande è la prima artista femminile ad avere ben tre singoli nella top 6 (l’unico artista a detenere questo record nel passato era Michael Jackson).

Il 15 ottobre pubblica il terzo estratto dall’album, Love Me Harder in collaborazione con il cantante canadese The Weeknd. Il singolo ottiene grande successo, soprattutto in Italia dove, infatti, diventa disco di platino. Nel mese di dicembre, Ariana Grande pubblica il singolo natalizio Santa Tell Me. Collabora anche all’album Dark Sky Paradise del rapper e collaboratore Big Sean, con la quale ha avuto una relazione fino ad aprile 2015. Il 17 febbraio 2015 pubblica infine il quarto ed ultimo singolo dell’album My Everything One Last Time, di cui viene prodotto anche il video musicale e che ottiene la certificazione Vevo alcuni giorni dopo il suo rilascio.

Il 25 febbraio 2015 inizia il The Honeymoon Tour, la seconda serie di concerti e il primo tour mondiale da solista della cantante per promuovere My Everything, come dichiarato dalla stessa Ariana durante un’intervista per il magazine statunitense Rolling Stone nel settembre 2014: i concerti iniziano presso la provincia di Independence e finiscono a Rosemont il 6 dicembre dello stesso anno; la serie di spettacoli toccano anche l’Italia in data 25 giugno al Mediolanum Forum di Milano, durante il quale la cantante si commuove, ricordando i momenti più belli che ha vissuto nel suo paese d’origine.

Ai primi di maggio, la Grande conferma di essere al lavoro sul suo terzo album, dove conferma anche la collaborazione dei DJ Zedd e Cashmere Cat, con la quale aveva pubblicato il singolo Adore. Tramite Twitter la cantante italo-americana annuncia il nome del nuovo album, Moonlight, dichiarando che questo potrebbe uscire entro la fine del 2015 o l’inizio del 2016. Annuncia anche che Moonlight, oltre ad essere il nome del terzo album, è anche il titolo di una nuova canzone composta dalla cantante stessa e da Victoria Monet, quella che definisce la sua canzone preferita.

A marzo la Grande viene scelta per interpretare il ruolo di Chanel numero 2 nella serie televisiva horror Scream Queens, ottenendo il ruolo di Sophie, una studentessa diciannovenne (Uccisa però nella puntata n° 2 dal diavolo rosso). La prima puntata della serie è uscita il 22 settembre. Il 15 settembre 2015 Ariana annuncia al “The Tonight Show” l’uscita del nuovo singolo Focus il 30 ottobre 2015, che anticiperà l’uscita del suo nuovo album Moonlight.

La cantante intanto promuove anche la sua prima fragranza chiamata “ARI by Ariana Grande” uscita in tutto il mondo il 16 settembre, mentre il 25 settembre 2015 viene rilasciato su iTunes il brano E più ti penso, in cui la cantante duetta con il tenore lirico Andrea Bocelli cantando in lingua italiana, che venne incluso nel seguente album del cantautore, Cinema, pubblicato il 23 ottobre. Il video del brano è uscito il 13 ottobre, esso vede come protagonisti la coppia (è stato girato tra le città di Roma e Tokyo e diretto da Gaetano Morbioli).

Dal 30 ottobre, come confermato, è possibile acquistare Focus, che sale in vetta alle classifiche e già il giorno della sua uscita ha un video ufficiale. Il 18 dicembre 2015 viene pubblicato Christmas & Chill, un EP di sei tracce basato sul Natale con appropriati sound e testi.

La sua voce viene spesso comparata a quelle di Mariah Carey e Whitney Houston. Ha un timbro molto “melodico” e “bello” secondo la stampa statunitense, la sua musica è generalmente pop e R&B contemporaneo, e ha alcune influenze funk e hip-hop. La voce di Ariana ha un registro soprano lirico-leggero e copre quattro ottave e due semitoni. All’età di 10 anni, Grande ha co-fondato il gruppo musicale di bambini, Kids Who Care, in South Florida, con il quale ha cantato diverse volte per beneficenza, guadagnando più di $500.000, solo nel 2007. Nell’estate del 2009, come membro della organizzazione a scopo caritatevole Broadway in South Africa, Grande ha intrattenuto e insegnato a ballare e cantare i bambini in Gugulethu, in Sud Africa insieme a suo fratello Frankie. Grande è anche partner di Kleenex per la sua campagna “Shield Sneeze Swish”.

Cinema

  • Zoolander 2, regia di Ben Stiller (2016)

Televisione

  • Florida Hockey Ligue Inauguration – evento (2001)
  • Gala speciale: Felici 95 anni Contessa DeHoernie – evento (2007)
  • The Battery’s Down – serie TV, un episodio (2009)[69][70]
  • Victorious – serie TV, 58 episodi (2010-2013)[69][71]
  • iCarly – serie TV, iParty con Victorious (2011)[69][72][73]
  • Sam & Cat serie TV, 35 episodi (2013-2014)[69]
  • Swindle, regia di Jonathan Judge – film TV (2013)[69]
  • MTV Europe Music Awards – conduttrice dal backstage (2013)
  • Knock Knock Live – reality show TV (2015)
  • Scream Queens – serie TV (2015)

Doppiaggio

  • Winx Club – serie TV, doppiaggio americano, 4 episodi (2011)
  • I Griffin – serie TV, doppiaggio americano, episodio La parola è mamma (2014)

Teatro

  • 13 musical, Charlotte (2008)
  • Cuba Libre – musical, MIriam (2012)
  • A Snow White Christmas – musical, Snow White (2012)

Premi e riconoscimenti

  • American Music Awards
    • 2013 ‒ New Artist of The Year
    • 2015-“Favourite Pop/Rock Female Artist”
  • Bambi Awards
    • 2014 ‒ Best Newcomer
  • Billboard Women in Music Awards
    • 2014 ‒ Rising Star
  • Capricho Awards
    • 2013 ‒ Best International New Artist
    • 2013 ‒ Best Duet per The Way
    • 2014 ‒ Best International Hit per Problem
    • 2014 ‒ Best Collaboration per Problem
  • iHeartRadio Music Awards
    • 2014 ‒ Young Influencer Award
    • 2015 ‒ Best Collaboration per Bang Bang
  • MTV Europe Music Awards
    • 2014 ‒ Best Song per Problem
    • 2014 ‒ Best Female Artist
  • MTV Millennial Awards
    • 2015 ‒ Global Instagramer of The Year
    • 2015 ‒ International Hit of The Year per One Last Time
  • MTV Video Music Awards
    • 2014 ‒ Best Pop Video per Problem
  • MTV Video Music Awards Japan
    • 2014 ‒ Best New Artist Video per Baby I
  • The Music Business Association
    • 2013 ‒ New Artist of the Year
  • Nickelodeon Kids’ Choice Awards
    • 2014 ‒ Favorite TV Actress per Sam & Cat
    • 2015 ‒ Song of The Year per Bang Bang
  • NRJ Music Awards
    • 2014 ‒ International Breakthrough of the Year
  • People’s Choice Awards
    • 2014 ‒ Favorite Breakout Artist
  • Radio Disney Music Awards
    • 2014 ‒ Chart Topper Award
    • 2015 ‒ Best Female Artist
    • 2015 ‒ Song of the Year per Problem
    • 2015 ‒ Most Talked About Artist
  • Teen Choice Awards
    • 2014 ‒ Choice Female Artist
    • 2014 ‒ Choice Song: Female Artist per Problem
    • 2015 ‒ Choice Song: Female Artist per One Last Time
    • 2015 ‒ Choice Instagrammer
  • YouTube Music Awards
    • 2015 ‒ 50 artists to watch

La cantante è stata, inoltre, candidata ai Grammy Award per 2 volte nella categoria Best Pop/Vocal album per My Everything e Best Pop Performance by a Duo/Group per Bang Bang.

1384total visits,1visits today